PARIS GOUTTE D'OR

 

Elena Perlino

Elena Perlino è una fotografa italiana, con base a Parigi. Le sue serie fotografiche recenti si concentrano su migrazioni, tratta di esseri umani e problemi di genere.

Con uno di questi progetti, la Perlino si è immersa in un quartiere nel 18° arrondissement, ben noto ai parigini: la Goutte d’Or. È uno dei quartieri vivaci della capitale, una piccola area di circa 30.000 abitanti, caratterizzata da un mix multietnico in cui oltre trenta diverse etnie fanno i conti tra loro. Ha così potuto sperimentare e condividere l’esistenza quotidiana degli abitanti della Goutte d’Or, stando il più vicino possibile a loro - nella sfera pubblica ma anche in quella privata. Dalla casa alla moschea, dagli angoli nascosti alle piccole imprese di ogni fascia, dai matrimoni alle riunioni religiose su larga scala. Dopo più di cinque anni dell’inizio del progetto, la Perlino si è ritrovata tra le mani un documento importante, che mostra - diversamente dall’immagine stereotipata di un quartiere ritenuto pericoloso, come viene normalmente rappresentato - una certa coesione sociale.

Questo libro fornisce un nuovo sguardo ai quartieri che sono stati descritti come “ghettizzati”: non si concentra esclusivamente sugli elementi di radicalizzazione. Piuttosto, ci permette di immaginare la possibilità di un certo “stare insieme”.

11,5 x 16,5 cm
204 pagine
120 fotografie
Testo: ita
Tiratura: 500 copie
Stampa a quattro colori, sovraccoperta americana, testo in copertina in oro
ISBN: 978-88-98391-80-6
€ 25
Prima edizione: novembre 2018

pdf 

Prezzo: € 25 (?)

Acquista

Sito realizzato da Extrabold